Agenzia SEO, SEM e Social Media Marketing



 


La debolezza Social di Expo Casa

0
Posted 3 marzo 2014 by Piero Ostuni in SMM
Expo Casa Facebook

Una delle principali manifestazioni che ogni anno da ormai 30 anni richiama visitatori ed espositori da tutta Italia è la fiera Expo Casa ad Umbria Fiere. Sebbene negli anni la crescita di interesse sia costante come l’afflusso di visitatori l’evento non è stato sfruttato a pieno in ambito di promozione lato Social Media Marketing. La Pagina Facebook innanzitutto conta 2,4k like soltanto e questo preclude molte opportunità di diffusione. Oltre alla mancanza quindi di una politica di acquisizione di nuovi Like, la sola spontaneità causa un coinvolgimento molto basso da parte dei follower sia in termini di Like che di condivisione dei post proposti nella pagina.

expo casa comunicato stampa

Una ulteriore analisi separata da condurre riguarda la linea editoriale, ed in primis la discontinuità. Dal 13 marzo 2013 al 7 gennaio 2014 nulla è stato pubblicato e da un evento che coinvolge 500 aziende e svariate migliaia di visitatori ogni anno ci si aspetta molto di più. Ancor più grave è inoltre l’impostazione e la gestione dell’immagine social che non sfrutta la possibilità offerta di fare Marketing e si limita invece a raccontare l’evento stile comunicato stampa e reportage giornalistico. Nonostante questa impostazione infine nessun articolo di giornale o servizio di nessuna emittente viene pubblicizzato.

Il non seguire una politica di Marketing ha come effetto una mancata occasione di sfruttare la rete di connessioni con le altre aziende e soprattutto con i relativi follower, e tutto si riduce a dei post senza profondità, con foto e grafiche troppo distanti, alcune fatte nei padiglioni senza lustro e professionalità, altre elaborate e cariche di effetti photoshop e totalmente fuori contesto e senza messaggi.

Infine l’Expo Casa non è solo ad UmbriaFiere, e quest’anno le date combaciano con quella di Torino che, al contrario del lavoro svolto in maniera debole e non incisiva dall’evento umbro, è forte di molti più like ed un rapporto con la stampa, le televisioni e le aziende espositrici sicuramente più marcato e sintomo di una strategia molto più incisiva come è possibile vedere sia su Facebook che su Twitter, strumento quest’ultimo totalmente ignorato dalla Eptaeventi che organizza ogni anno oltre a questa anche molte altre fiere, a volte con più, a volte con meno, debolezza social media.

expo casa torino


Autore

Piero Ostuni
Piero Ostuni

Consulente, Project Manager ed Esperto Web.

Navigando su questo sito si accetta l'uso di cookies. dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close